la storia si ripete

per la terza domenica di seguito arrivo a sera sfinita, incazzata, in lacrime
torniamo ai vecchi fasti: la domenica come giorno di merda, da temere come la peste
non ne posso più che sia così
è l'una, devo lavorare un altro paio d'ore
e non ci vedo un senso

0 commenti:

Blogger Templates by Blog Forum