Fossero tutte così

Da una domenica vorrei sempre questo: il profondo senso di armonia e di equilibrio che ha caratterizzato la giornata di oggi.
La sveglia col Bambino, due passi al parco, il Marito che ci raggiunge e si beve il caffè insieme. Un pranzo in famiglia per festeggiare un compleanno e il nostro anniversario di matrimonio.
Poi il Bambino dorme, due righe tradotte ché son da consegnare, ma senza stress, perché è davvero poca cosa. E poi il divano col Marito e la tv...un lusso che non mi concedevo da così tanto tempo che nemmeno mi ricordo.
E quando il Bambino si sveglia si riparte...una corsa in campagna e poi gli amici in centro. Birra, chiacchiere, quel che c'è.
Il pensiero del lavoro brilla per assenza.
È incredibile come possa passare sei mesi a non pensare ad altro e poi, in un attimo, tutto svanisce.
Adesso un altro po' di banale tv, ché oggi me la posso proprio permettere.

5 commenti:

    Che bello sapere che una volta tanto ti sei riposata ...goditi queste domeniche sara , ti prego..fa bene a te e alla tua famiglia...scusa la "predica" ross

     

    bhè allora ross, ti piace la nuova veste del blog?
    a me piace tantissimo..
    sara?

     

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

     
    On 9 giugno 2008 16:18 SaraMi ha detto...

    Molto bella.
    Come questo progetto.
    Grazie a tutte e due!

     

    La veste del blog è veramente bella, complimenti ..l'immagine poi è esattamente la copia grafica di ciò che il titolo suggerisce... ( ma siete espertissime...io son ancora agli albori!) bacioni ross
    p.s. ma che dite : un giorno riuscirò a incontrarvi? sono anni che ci penso...credo che siano 3-4anni che non vedo Sarami e forse 10 per Lenticchia...

     

Blogger Templates by Blog Forum